venerdì 21 giugno 2013

NON MOLLIAMO


Ormai manca davvero poco alla partenza.
Il grande caldo è arrivato e si è portato con sé la stanchezza del Grande nell’ affrontare qualunque cosa.
La lingua inglese ne è un esempio.
Ma si capisce.
E’ tempo di giocare fuori all’ombra degli alberi, di andare in piscina, di mangiare gelati a non finire e passare tanto tempo con gli amici che per un po’ non riusciremo a vedere.
Ogni tanto però qualche gioco in inglese lo facciamo ancora.




E ancora impariamo e conosciamo le cose, gli animali, i luoghi.

Mi sembra sempre di buttare via il tempo.
Mi sembra sempre che non rimanga niente in testa.
Mi sembra sempre che le cose sono difficili da memorizzare.

Eppure…

Eppure gatto diventa cat.
Eppure zaino diventa school bag.
Eppure albero diventa tree.

E quasi non ce ne siamo accorti!

3 commenti:

  1. Nessuno sforzo è mai vano... vedrai che il Grande saprà stupirvi!

    RispondiElimina
  2. e polenta rimane polenta..eheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è stata la prima parola che ha imparato! :)

      Elimina