giovedì 27 giugno 2013

TRASLOCO INTERNAZIONALE


Oggi è stato il giorno del trasloco.
Una squadra di 5 persone ha suonato alla porta alle 8 del mattino e si è messa al lavoro a tempo di record.
Sono stata travolta dalla loro energia, dalla loro velocità, dalla loro competenza.



Mi frullava la testa. E la tensione un po’ si è sentita.
Ho fatto un caffè senza mettere l’acqua!
Non mi era mai successo.



Ho visto la casa smontarsi e la cameretta dei bambini svuotarsi in meno di un’ora.
Lascia un po’ così una casa mezza vuota.

Ma quando il Grande è tornato da scuola e ha visto la sua cameretta vuota ha esclamato
Mamma, bellissima! Adesso sembra proprio un campo da calcio e posso correre avanti e indietro!
Fantastico. Meno male che lui è così, entusiasta delle cose.



Alla fine il caffè me lo ha preparato Mr.F e l’ho bevuto in un bicchiere di plastica, usando una forchettina come cucchiaino e guardando le mie tazzine finire dentro uno scatolone bianco.



Ci siamo, una settimana di mare, pochi giorni ancora e si parte.
Pronti!



5 commenti:

  1. Tanti auguri per questa partenza, sono emozionata in parte tua!
    Rossella
    ps: ma che bellino, un campo da calcio! questo si che è trovare il bello dappertutto, che innocenti i bambini !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!sì sì ... lui è tutto fiero del cambiamento!

      Elimina
  2. C'è sempre un lato positivo nelle cose... e il Grande te lo dimostra prendendo la cameretta vuota come un campo da calcio...
    tutto è un'opportunità... vivila così, guardando sempre il lato positivo delle cose...
    E ieri il saggio di casa ha detto "non è una casa che si vuota... è una casa nuova che si riempie!" ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Miriam, ormai -5 alla partenza!
    Ti volevo chiedere, visto che stiamo considerando l'idea di trasferirci fuori dall' Italia anche noi:
    la ditta del trasloco ha portato via tutto tutto, cioè anche cucina/ camera da letto, smontate e portate sul camion?
    Se non sono indiscreta quanto hai speso?
    Non sono un'impicciona, è solo per capire quanti soldi dovremmo iniziare a conservare io e mio marito ( e chissà da dove poi! ).
    Grazie grazie
    buon pomeriggio
    Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rossella!
      Mandami una mail all'indirizzo dietrolecose@gmail.com così ti rispondo privatamente in dettaglio!
      Sì ormai manca davvero poco ... :)
      Buon pomeriggio,
      Miriam

      Elimina