mercoledì 3 luglio 2013

AUTONOMIE e NUOVE SCOPERTE




E’ tempo di autonomie.



La Piccola ha imparato perfettamente la strada che porta alla spiaggia e si gestisce da sola tutto il tragitto.

Noi dietro ovviamente!

Inoltre sta scoprendo la sabbia.

Quella asciutta che scotta e fa un po’ sprofondare e quella bagnata che è fredda e durissima.

Non è ancora molto convinta, ma ogni giorno è uno spingersi più in là alla scoperta dei granellini diversi che un po’ danno fastidio e un po’ sono divertenti.



Il Grande ha trovato nuovi amici.

Ha imparato che si può andare sul bagnasciuga da solo perché il papà e la mamma lo guardano sempre anche da lontano e ha imparato che tuffarsi in acqua insieme al papà o agli amici è davvero divertente.



Giusto per star sereni però, il lido mette a tutti i bimbi un braccialetto con il nome della spiaggia di appartenenza.

Il Grande ha detto che lo vuole tenere “per sempre”!



Lungo la spiaggia è tutta una scoperta.

Si possono trovare castelli di ogni tipo.

Uno per papà credo.

E poi piste per le biglie. Buche profondissime. Percorsi per macchinine.

Anche mega costruzioni con tanto di Gormiti!



Ma la specialità di oggi è stata il pedalò!

Osservare il fondale è stato grandioso così come contare i pesci, le conchiglie, i granchi, i ricci e anche le meduse.

Se poi sugli scogli sono arrivati anche i pirati e hanno lasciato la loro bandiera, allora sì che le cose si fanno interessanti!!

2 commenti:

  1. bimbi che crescono...bellissimo.
    Rossella

    RispondiElimina
  2. chi è che ha alzato bandiera bianca? ehehe

    RispondiElimina