mercoledì 14 agosto 2013

CARDS per imparare l’inglese


Nell’attesa dell’inizio della scuola, che aiuterà davvero il Grande ad imparare l’inglese, noi proviamo ad imparare un po’ di paroline.

Ne sta immagazzinando veramente tante.

Da non credere quasi.

E’ più veloce di me.




Ogni quattro-cinque giorni appendiamo in cameretta delle carte che raffigurano cose o animali e impariamo come si dicono in inglese.

Dopo due, tre volte che le ripetiamo. Fatto.

Imparato.

E se dopo una settimana richiedo la parola.

Imparata davvero.


Le frasi sono un po’ più difficili.

Riesce a capire qualcosina quando gli dico in inglese di andare a lavarsi i denti, mettersi le scarpe, vestirsi.

Ma la frase ancora non la ripete.

Credevo.

L’altro giorno il Grande mi chiede “What are you doing?”

Bravo, bravo e ancora bravo!

2 commenti:

  1. Spettacolo! Anche noi mesi fa abbiamo comprato le flash cards, davvero utili e divertenti. Della stessa serie abbiamo trovato anche dei quadernini d'attivita' con adesivi e giochi di logica che aiutano a memorizzare i nomi! Sto facendo del mio meglio per aiutarli un po' prima dell'immersione totale nel mondo inglese...speriamo serva davvero! I bambini sono come spugne, imparano molto piu' in fretta di noi adulti e ci stupiscono sempre!

    RispondiElimina