mercoledì 20 novembre 2013

The SNOWMAN and SANTA



Il Natale è ancora un po’ lontano ma, sabato prossimo, nel nostro paese c’è lo switch-on!
Ci sarà una fiera in centro paese, un po’ di festa, tanta musica e giochi per bambini.
Alle 17 ci sarà lo switch-on delle luminarie della via principale.
Tutto si illumina.
Il 7 dicembre ci sarà, invece, lo switch-on dell’albero di Natale e il momento dei canti natalizi intorno ad esso.


Anche noi stiamo piano piano preparando le decorazioni.
Non saranno tante, a Natale saremo a casa, in Italia, e lì prepareremo il nostro bel presepe, l’albero, le luci.
Ma nonostante questo vogliamo ‘scaldare’ un po’ anche questa casetta.
Abbiamo preso un kit per lavoretti e, con il Grande, abbiamo costruito un pupazzo di neve e Babbo Natale.

Due marionette che rallegreranno un po’ l’angolo della sala.
I nostri colori di Natale sono bianco e rosso.
Con qualche tocco di marrone.
Ci saranno renne, pettirossi, fiocchi di neve, campanellini e chissà che altro.


Lunedì scorso, Il Grande, a scuola, ha iniziato a preparare la recita natalizia.
L’Year 1 mette in scena la storia di Rudolph, la renna con il nasino rosso.
Il Grande è una delle renne e dobbiamo attrezzarci per vestirlo in modo adeguato.

Causa preparativi della recita natalizia, il salone della scuola è fuori uso.
I bambini faranno ginnastica all’aperto per le prossime settimane.
Ci sono 0° gradi, ma è un dettaglio.
I bambini mangeranno seduti ai tavoli, se trovano posto, altrimenti possono anche mangiare in piedi appoggiati sui tavoli più alti.
Dettaglio anche questo.
 

Nessun commento:

Posta un commento