giovedì 12 giugno 2014

WELCOME HOME



Abbiamo cambiato casa e questo evento non è passato inosservato.
Abbiamo sperimentato la gentilezza delle persone ancora una volta.

I vicini sono venuti a chiederci dove andavamo, se ci eravamo trovati male o se era stata una bella esperienza vivere lì accanto a loro.
I vicini ci hanno messo nella buca delle lettere di casa vecchia delle cartoline di augurio per la nuova casa.
I nuovi vicini sono venuti a presentarsi.

Alcuni papà di compagni di classe del Grande ci hanno dato una mano con il trasloco.
La parte fisica dove la mia forza non bastava.
E le mamme hanno scritto cartoline di un buon nuovo inizio.

E una mamma si è presentata alla porta con un regalo.
Un piatto da mettere in giardino e da riempire di acqua per gli uccellini.
E una cartolina.


La passione degli inglesi per le cartoline e per il verde, i parchi e i giardini si è fatta sentire fortissimo anche in questa occasione!
Welcome home
 

2 commenti:

  1. Se non li sentissi raccontati da te, non crederei davvero a questi racconti!
    io cose così le ho viste solo nei film, e non credevo fossero vere!
    davvero sono strabiliata.
    e il piatto è stupendo!
    tanti auguri per la casa
    home swett home
    Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, prima, avevo visto certe cose solo nei film! A quanto pare raccontano la verità...:)
      Un abbraccio,
      Miriam

      Elimina