martedì 28 ottobre 2014

L’albero dell’autunno 2014



Anche quest’anno, con un po’ di ritardo, abbiamo preparato il nostro albero dell’autunno.
Lo scorso anno, era sulle tonalità del rosso e marrone con bacche, castagne e pigne (qui).
Quest’anno, siamo stati al parco e ci siamo riempiti le mani di foglie gialle, rosse e marroni.



I nostri rami secchi messi via durante l’estate, la nostra spugna per fiori finti e la brocca bianca.
Un pomeriggio nuvoloso e al lavoro.

Il tutto è stato molto veloce e molto semplice.
Da lontano, il Grande, guardando l’insieme, mi suggeriva la posizione di foglie e colori.
Sulla destra la gialla piccola, più in basso la rossa grande, nel centro quella marrone.
Foglie diverse di alberi diversi.


Siamo davvero un po’ in ritardo e tra poco più di un mese dobbiamo trasformarlo nell’albero del Natale, ma, nel frattempo, ce lo guardiamo da tutte le angolazioni della nostra sala e sala da pranzo.

 Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie
Giuseppe Ungaretti

Le nostre foglie però sono incollate, non traballano.
E non cadranno.
 

2 commenti:

  1. mi piace molto!!! i colori dell'autunno sono fra i più belli!
    magari provo a farne uno oggi coi bambini, che dici saranno capaci di NON litigare per questo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dovresti pretendere tanto! ;)
      Buon lavoro!

      Elimina