giovedì 5 febbraio 2015

Costruiamo il TOWER BRIDGE

Lo scorso term scolastico, il tema principale svoltosi nella classe del Grande è stato  Best of Britain.
Avevamo preparato tutta la cameretta a tema.
E, puntuale, è arrivato anche il Creative Homework da fare a casa insieme ai propri figli.

Ogni bimbo doveva decidere quale tra i simboli di Londra ricostruire usando qualunque tipo di materiale.
Tutto andava bene.
Una compagna del Grande ha preparato una torta con sopra le pietre di Stonehenge in pasta di zucchero.

E’ stata, ovviamente, molto apprezzata!

Il Grande ha deciso di riprodurre il Tower Bridge.
Ma non vorresti fare il Big Ben? Mi sembra più facile…
No mamma, lo fanno tutti
OK, proviamo a fare il Tower Bridge
E così è stato.
Si è impegnato moltissimo ed è stato felicissimo del suo compito a casa.
Con che orgoglio lo ha portato a scuola.
Ha progettato il tutto disegnando prima un modellino 2D, poi abbiamo scelto i materiali, i colori, le macchinine e via … si è divertito!
Ha voluto anche mettere Paddington Bear e Mr Gruber sul ponte.
Da dopo Natale, il term scolastico è cambiato e, quindi, anche il topic.
 Il tema, ora, è l’Australia.
La cameretta sta piano piano trasformandosi e, il prossimo Creative Homework da consegnare entro metà marzo, consiste nella riproduzione della barriera corallina dentro una scatola di scarpe.
Stay tuned.

6 commenti:

  1. Belli questi progetti. Ma mi sembrano un sacco di lavoro per I genitori. Certo e' piu' diveretente che soltanto studiare sui libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero. Il genitore è sempre molto coinvolto in questi progetti. Io ho cercato di lasciare fare il più possibile in modo da preferire il divertimento alla perfezione. Ma non c'è dubbio, ci abbiamo messo tanto tempo. Sia io che il mio bimbo! Però è stato divertente!

      Elimina
  2. Che lavorone! Anche se aiutato è ammirevole che si impegni così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che la scuola li carica molto su questi progetti e i bimbi sono motivati...sono arrivate a scuola opere d'arte! Era quindi molto gasato e ha fatto tutto con grinta.

      Elimina
  3. ma che meravigliaaaaa :) siete stati bravissimi! Io vivo in Australia quindi aspetto il post sulla barriera corallina che ho avuto modo di esplorare Novembre scorso (mueeeeeeee) :) ciaoo, ti seguo con piacere!

    https://da4leeallaustralia.wordpress.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emy, benvenuta! Ne faremo un post così mi dirai se è davvero così...immagino che vederla dal vivo faccia tutto un altro effetto! Ho letto questo commento con il mio Grande ed era tutto emozionato .. "Wow, mamma, lei l'ha vista per davvero!!" Vado a rispondere agli altri tuoi commenti ... :)

      Elimina