martedì 31 marzo 2015

Con un poco di CRETA

Domenica è stato un giorno ventoso.
Molto ventoso.
Il cielo era blu, poi pioggia, poi sole.

La conclusione è che siamo stati in casa. Per la prima volta, tutti e quattro insieme, a fare un lavoretto.

Avevo della creta nella mia art box. Si perché anche io, pur non essendo un’artista, ho una art box tutta mia.
 Era lì da un paio di anni, ma, al tatto, era ancora molto buona.
Ci siamo messi tutti intorno al tavolo e abbiamo deciso di fare piccole sculture.
Io con la Piccola e Mr. F. con il Grande.
La Piccola ha scelto di riprodurre Olaf e la sua nuvoletta e il Grande il protagonista di Minecraft.
Non siamo dei grandi sculturi, ma la cosa non ci ha minimamente preoccupato.
I bambini sono stati felicissimi di avere mamma e papà, attorno ad un tavolo, totalmente dedicati a loro.
Nessun disturbo esterno.
E’ stato il più bel lavoretto di sempre!” ha esclamato il Grande a fine lavoro.
Non sono sicura che sia stato il lavoretto o il fatto di avere mamma e papà con lui contemporaneamente a giocare a renderlo tanto contento.
La cosa che so è che, un momento del genere, va ripetuto.
E ripetuto centinaia di volte!

Nessun commento:

Posta un commento