giovedì 21 maggio 2015

Il caffè è un atto d'amore

Uno dei tanti atti d'amore che Mr F. mi regala ogni giorno è il caffè.
Al mattino, prima di andare a lavorare, mi ha sempre preparato la caffettiera e me l'ha sempre lasciata sul fornello.
Pronta.
Io accompagnavo i bambini a scuola, tornavo a casa e accendevo il fornello.
Il mio caffè italiano giornaliero.
Un atto d'amore nei miei confronti.
Un gesto semplice, ma, a me, diceva tutto.
Iniziavo la giornata sentendomi amata.

Con l'inizio del mio lavoro le cose sono cambiate.
Al mattino esco presto, porto i bambini a scuola per il breakfast club e vado direttamente in ufficio.
Non c'è più quel momento del caffè.
O almeno così pensavo.

Mr. F., tutte le mattine, mi prepara il caffè come un tempo.
Non lo lascia sul fornello spento.
Accende il fornello e mi prepara il caffè subito.
Lo mette accanto alla mia tazza del tè della colazione.

Io bevo il mio caffè italiano tutte le mattine prima di uscire.
Io inizio ancora la mia giornata con un atto d'amore.
Io sono davvero una persona molto fortunata.


2 commenti:

  1. Che bello! Da lunedi anche io torno a lavoro e la mia routine cambierà molto. Sono spaventata ed entusiasta al tempo stesso: d'altronde dopo 6 anni di libera professione principalmente da casa, è come andare in prima elementare!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti auguri! È vero, è un po come tornare a scuola..ma è anche una boccata di aria fresca!! :)

      Elimina