martedì 5 maggio 2015

READ ME a BOOK

Il tutto è iniziato qualche mese fa.
Il tutto è partito da un'amicizia, la base che ha garantito la riuscita di mesi di lavoro.

E' bello lavorare quando si può essere schietti, sinceri, corretti.
E' bello lavorare quando si rispettano le persone che hai di fronte e ti senti rispettata.
E' bello lavorare quando prepari qualcosa che ti piace.

Ci sono tanti progetti nell'aria da queste parti che mi coivolgono.
Lavorativamente parlando e personalmente parlando.
Oggi svelo il primo, quello nato dall'amicizia di tre mamme.

Tre mamme espatriate in paesi anglosassoni.
Tre mamme che si sono dedicate ai loro bambini trapiantati in paesi lontani da quello di origine e, con loro, hanno affrontato la sfida di imparare, in breve tempo, una lingua nuova.
Siamo io, Fabiana e Mirella.
Nottingham, Londra e Dublino.

Insieme abbiamo aperto un nuovo blog che vuole raccontare il mondo dei bambini bilingue tramite la lettura di libri in inglese, tramite giochi, tramite canzoni, tramite colori, tramite pagine.
In questo blog tutto nostro troverete le nostre esperienze di vita, troverete libri in inglese e tanto divertimento.
Quello che cerchiamo di usare quando affrontiamo la lingua inglese con i nostri bambini.

Oggi vi presento READ ME A BOOK BLOG.
www.readmeabookblog.blogspot.co.uk

Ci trovate anche su facebook: www.facebook.com/ReadmeabookBlog?fref=ts
E su pinterest: www.pinterest.com/Readmebook


6 commenti:

  1. Ti ripeto i miei complimenti anche qui...proprio un blog carino e utile! E capisco benissimo cosa voglia dire lavorare per un progetto comune quando c'è armonia e rispetto. Il secondo, soprattutto, e' imprescindibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille...e ti do proprio ragione, quando ci sono armonia e rispetto, è proprio bello!

      Elimina
  2. Augurissimi!
    E complimenti !
    Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE mille Rossella! Seguici anche di là ... :)

      Elimina
  3. Siete fantastiche e super complimenti!!!!

    RispondiElimina