martedì 9 giugno 2015

L'ALBERO delle STAGIONI

In cameretta ci sono due lunghi fili di acciaio.
Uno sul letto del Grande e uno sul letto della Piccola.
Su questi fili, possono attarci, con delle mollettine, quello che vogliono.

In questi giorni, sul filo del Grande, si trovano un poster calendario di tutto l'anno 2015, le sue cuffie del nuoto dei livelli ormai superati (rosso e arancio), delle marionette costruite tempo fa di un topo e di un gatto e un cartellone che cambiamo quando a scuola cambia il topic. Abbiamo fatto Great London, Australia, Fantasy World e ora ci stiamo preparando per l'ultimo tema di questa ultima parte di anno scolastico, Pirates.


Sul filo della Piccola ci sono delle marionette di un topo, un gatto, una mucca e un maialino. Un fiore fatto a scuola e l'albero delle stagioni.
Abbiamo deciso di preparare insieme, io e lei, un cartellone con un grande albero.
Ogni stagione lo vestiremo in modo diverso.
Ora siamo in primavera e il nostro albero è pieno di fiori. Rigorosamente rosa.
La Piccola è entusiasta di questo suo cartellone.
Ultimamente il prato intorno all'albero e il suo tronco ha preso vita.
La Piccola ha preparato dei fiori con delle farfalle e un bruco.
Il Grande ha voluto dare il proprio contributo preparando una lumaca.

L'albero e il prato sono incollati al cartellone, non cambieranno.
Tutti gli oggetti sono invece attaccati con la blu tack, una gommina blu che non lascia traccia.
Quando arriverà l'estate i fiorellini si potranno tranquillamente staccare per lasciare spazio a tante foglie verdi.

Come è facile capire dalla lumaca e dal bruco, il glitter va per la maggiore dalle nostre parti.
Ogni volta che aggiungiamo un particolare una bella spolverata di polverina luccicante è d'obbligo.
Polverina che rimane poi, per giorni, sui miei capelli, sul mio viso e un po' ovunque!


2 commenti: