giovedì 17 settembre 2015

Reading Challenge: l’abbiamo vinta anche quest’anno!


Ogni estate, in UK, viene lanciata una sfida di lettura: una reading challenge.
In tutte le biblioteche della Gran Bretagna e’ possibile iscriversi a questa sfida e ottenere il kit necessario per portarla a termine.
Ogni bambino deve leggere sei libri durante l’estate. 
Ogni libro una conquista:uno sticker, un braccialetto e infine la medaglia con il certificato.
I libri li sceglie il bambino a seconda del proprio livello.


Le scuole si appoggiano a questa bella iniziativa nazionale e l’unico compito che assegnano ai bambini e’ vincere questa sfida.
Ogni anno il tema della sfida e’ diverso.
Lo scorso anno era Mythical Maze, mentre quest’anno e’ stato l’anno dei Record Breakers, i primatisti mondiali.
Nella nostra biblioteca c’era la riproduzione dell’uomo piu’ alto del mondo. 
Una colonna gialla era pronta accanto alla sua fotografia in modo tale che ogni bambino potesse segnare sulla colonna la propria altezza con il proprio nome.

Il Grande ha partecipato anche quest’anno con curiosita’ e con tanta voglia di arrivare alla fine.
Ha letto tanto e bene durante tutta l’estate, e poi si e’ presentato in biblioteca con tutti i suoi sei libri.
La bibliotecaria lo ha interrogato su tutti i testi, gli ha fatto domande, gli ha chiesto il riassunto dei libri e ad ogni libro gli allungava un premio.
Anche quest’anno il Grande e’ tornato a casa contento con la sua medaglia da sfoggiare il primo giorno di scuola!

4 commenti:

  1. wow che bravo sarai certo orgogliosa :)
    Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto orgogliosa ... :) ... diventa sempre piu' grande e molto indipendente ormai!

      Elimina
  2. oddio vorrei proprio immaginarmi la scena della tizia che lo interroga :') la bibliotecaria conosce tutti i testi a memoria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non e' che e' stato un vero e proprio interrogatorio ... solo che gli ha chiesto cosa raccontavano i libri, quali erano i suoi personaggi preferiti, cosa avrebbe fatto lui al posto loro ... cose cosi' ... :)

      Elimina