mercoledì 20 gennaio 2016

Di NEVICATE e Di PAVLOVE


Questo weekend e’ stato un weekend dedicato al relax.
La Piccola in veloce ripresa dopo essere stata a casa per dieci giorni con la varicella e il Grande in modalita’ “voglio stare in casa”.
Il weekend e’ cominciato con l’annullamento della partita di calcio del Grande causa ghiaccio ed e’ terminato con un po’ di neve che fa sempre tanto contenti i bambini.
Domenica mattina io mi sono messa a preparare un dolce per la merenda del pomeriggio, mentre Mr F., il Grande e la Piccola, si sono catapultati in giardino nella speranza di riuscire a costruire, con la poca neve a disposizione, un pupazzo di neve.


Il mio compito e’ stata la Pavlova, dolce neo zelandese/australiano, ai frutti di bosco. Compito facile e gustoso. 
Per questa ricetta mi sono affidata al sito della BBC (http://www.bbcgoodfood.com) di cui pero' ho dimezzato le dosi, visto che eravamo solo noi 4.

Ingredienti per la base di meringa:
- 2 bianchi d’uova
- 125 gr di zucchero
- ½ cucchiaino di aceto di vino bianco
- ½ cucchiaino di maizena
- ½ cucchiaino di vanillina

Ingredienti per il topping:
- 200 gr di mirtilli
- 200 gr di lamponi
- 2 cucchiai di zucchero a velo
-175 gr di panna da montare 


Montare con una frusta i bianchi delle uova. Una volta che si e’ raggiunto il classico composto solido simile a neve aggiungere lo zucchero, un cucchiaio alla volta, e continuare a montare con la frusta.
Aggiungere poi aceto, maizena e vanillina.
Disegnare su della carta da forno un cerchio e iniziare a stendere la propria meringa cercando di creare un cratere.
Infornare per un’ora a 150 gradi e poi spegnere il forno e lasciare la meringa raffreddarsi da sola nel forno spento.
Nel frattempo montare la panna con un cucchiaio di zucchero a velo. Frullare parte dei lamponi e dei mirtilli con l’altro cucchiaio di zucchero a velo rimanente.
Una volta che la meringa e’ pronta, decorare con panna, frutti di bosco e crema di frutti di bosco.


Il dolce e’ stato molto apprezzato, ma la vera opera d’arte l’hanno creata in giardino.
Entusiasti del libro letto poco prima di Natale, The Snowman and the Snowdog, il Grande e la Piccola hanno voluto creare, con la complicita’ del papa’, sia il pupazzo di neve che il cagnolino.
Ottimo lavoro!


 

Nessun commento:

Posta un commento