mercoledì 10 febbraio 2016

CLUMBER PARK


La tempesta Imogen si sta abbattendo su tutta l’Inghilterra in questi giorni, ma, domenica, c’e’ stata una giornata di sole.
Ventosa, ma con cielo blu.
Almeno per due ore. Forse tre.
E noi siamo stati in una bella localita’ National Trust a nord di Nottingham: Clumber Park.

Clumber Park e’ molto grande. Appena arrivati si possono noleggiare le biciclette per visitarlo tutto e passeggiare nei boschi o attorno al lago. 
Un tempo, accanto al lago, c’era la grande villa, la Clumber House, che purtroppo e’ stata incendiata e distrutta.
Rimangono le stalle e poche altre costruzioni in cui oggi si trovano i vari negozietti, il ristorante, il bar e il negozio di libri di usati.
 

All’interno di una di queste costruzioni rimaste si trova un Discovery Centre molto carino. Appena arrivati abbiamo partecipato al momento dello StoryTelling e ci siamo seduti tutti per terra ad ascoltare una volontaria del National Trust leggere tre storie per i bambini.
Dopo abbiamo curiosato tra le varie attivita’ proposte.



Il Grande e’ impazzito di gioia quando siamo entrati in una piccola saletta in cui erano messi a disposizione dei bambini dei microscopi e tantissime cose da osservare.
Insetti, foglie, bacche, polveri.
Tutto catalogato e spiegato alla perfezione.
Fosse stato per lui potevamo fermarci in quella stanza tutto il giorno.


 
E invece no. 
Abbiamo proseguito verso il lago e verso la piccola cappella che si trova non lontano dalle sue sponde.
Abbiamo corso, goduto del sole dopo giorni di pioggia e osservato cigni e gabbiani.
Abbiamo passeggiato un po’ nel bosco e fatto uno dei trail per bambini che ci avevano consegnato all’ingresso.


 
Abbiamo infine concluso la giornata con il parco giochi.
Altra tappa immancabile nelle localita’ National Trust.
In genere nel bosco e tutto in legno.
Una boccata di aria fresca invernale che fa sempre tanto bene e ci piace sempre moltissimo!



2 commenti:

  1. non ho parole...meraviglioso! NT forever!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo!!!!! Me lo segno per quella volta che vengo a fare un giro lungo sulla grande isola..;)

    RispondiElimina