mercoledì 1 marzo 2017

Flutter and Fly in biblioteca


La biblioteca del nostro paesino e’ una bellissima struttura, molto fornita, che organizza per i bambini e le famiglie spettacoli e momenti di condivisione sempre eccezionali.
E domenica abbiamo partecipato ad uno di questi eventi.



Circa ogni 6 settimane, al prezzo di tre sterline a bambino e gratis per gli adulti, ci sono spettacoli teatrali, workshops, spettacoli musicali.
Domenica scorsa abbiamo partecipato a “Flutter and Fly” uno spettacolo teatrale-musicale.
Eravamo solo io e la Piccola perche’ lo spettacolo era per bambini tra i 3 e i 5 anni e ci siamo divertite moltissimo.
 

Il pavimento del salone principale dell’area bimbi della biblioteca era stato ricoperto da una quarantina di bean bag dove genitori e bambini potevano sedersi, coricarsi e mettersi comodi.
Io e la Piccola abbiamo scelto quello color viola.
Vi erano anche diverse sedie a disposizione, ma tutti hanno scelto di mettersi sul pavimento.
Ed e' stato bello vedere tutti i bimbi e i genitori letteralmente sdraiati per terra!
 


Il gruppo di attori/musicisti era composto da cinque uomini e una donna. I cinque uomini erano i musicisti, mentre la donna l’illustratrice.
Jack, il chitarrista, aveva il compito di leggere una storia fermandosi di tanto in tanto per fare spazio a vari brani musicali.
Narrazione e musica, quindi.
E illustrazione.
Ai lati della band musicale, infatti, c’erano due grandi schermi dove veniva proiettato quello che l’illustratrice Elli disegnava sul computer mentre i suoi colleghi suonavano.
Disegnava aerei, api, uccellini, razzi spaziali.
Alla fine dello spettacolo i bambini potevano avvicinarsi agli strumenti musicali e provarli sotto la supervisione degli attori.
La Piccola li ha provati tutti.
Prima di lasciare la sala ci e’ anche stato consegnato un libretto con la storia e un cd con tutto lo spettacolo per riviverlo a casa in qualunque momento.
Un evento proprio riuscito.
Il prossimo e’ in Aprile e va bene anche per il Grande.
Abbiamo gia’ prenotato i nostri biglietti.
E invitato un'amichetta della Piccola.

Nessun commento:

Posta un commento