mercoledì 20 giugno 2018

Raccogliendo fragole


Domenica scorsa, in UK, e’ stata la festa del papa’.
Noi abbiamo deciso di festeggiarlo andando a raccogliere fragole in una fruit farm non lontano da casa nostra e con un picnic al parco.
La raccolta delle fragole e’ stata divertentissima.




Non lontano da casa nostra abbiamo una fruit farm dove e’ possibile raccogliere le proprie fragole, pesarle e comperarle.
I vantaggi di questo sistema sono tanti.
E’ divertente.
E’ piu’ economico (le fragole costano meno che al supermercato).
E’ possibile scegliere le proprie fragole (si raccolgono solo fragole mature e belle).
Lo svantaggio e’ la tentazione di comperarne tantissime!!
Oltre alle fragole si possono raccogliere, mirtilli, more, lamponi, rabarbaro e uva spina. Ma occorre aspettare il periodo giusto.
Noi abbiamo raccolto due kili buonissimi di fragole.
Parte di questi due kili sono finiti in un fantastico crumble per merenda.


Dopo la raccolta di fragole, siamo andati in un parco per il nostro picnic.
Abbiamo steso la nostra tovaglia da picnic non lontano dal parco giochi dove i bambini si sono intrattenuti per un bel po’ mentre io e Mr. F leggevamo un libro e mangiavamo, ovviamente, fragole!


Nel prato principale del parco si stava anche svolgendo una manifestazione canina. Centinaia di cani straordinariamente addestrati ci hanno intrattenuto per un’altra oretta.
Una domenica semplice e rilassante.
Come piace al papa’ di casa!



Nessun commento:

Posta un commento